Utilizziamo i cookie per permettere all'utente di usufruire al meglio del nostro sito Internet. Navigando, l'utente accetta l'uso dei cookie da parte nostra. La nostra policy sui cookie
Attiva l'uso di cookie per meglio usufruire del sito Internet. Consenti l'uso di cookie La nostra policy sui cookie
Indietro

Gatti anziani e adozioni

Sono più docili e hanno già imparato le regole: allora per quale motivo i gatti anziani vengono  adottati raramente?

“I gattini troveranno sempre qualcuno pronto ad adottarli”, afferma Nuria Almeida, volontaria presso la Humane Society of Greater Miami. “Sono i gatti anziani ad avere la vita più difficile”.

I gatti anziani finiscono nei gattili per molte ragioni, ma è sbagliato pensare che ciò accada perché sono problematici. La verità è un’altra: quasi tutti gli animali presenti nei gattili e nei canili sono stati portati lì per motivi a loro estranei. Le persone spesso adottano o acquistano un animale d'impulso e dopo un po’ di tempo non vogliono più assumersene la responsabilità. La morte del proprietario, un figlio in arrivo, una malattia, un divorzio, una diminuzione del reddito, un cambio improvviso dello stile di vita, sono tutte ragioni per le quali un animale sano e felice può finire in un ricovero. Un gatto anziano riuscirebbe ad integrarsi nella tua famiglia? Ad adattarsi al tuo stile di vita?
Ecco alcuni aspetti che depongono a suo favore:

Amici in poco tempo: i gatti anziani sono abituati a relazionarsi con gli altri e per loro è più facile instaurare da subito cordiali rapporti di amicizia.

Temperamento mite: i gatti anziani di solito sono miti e tranquilli. Vorranno ancora giocare con te, ma lo faranno in modo più dolce e gentile dei gatti giovani. Non li troverai tanto spesso sul piano della cucina o a farsi le unghie sui mobili. “In molti ricoveri per gatti si fanno anche screening ed esami per valutare il temperamento e il comportamento degli animali domestici più anziani”, spiega ancora Nuria Almeida.

Socievoli con i bambini: in un gattile saranno in grado di dirvi se un gatto anziano socializza facilmente o meno con i bambini, ma non potranno dirvi altrettanto di un gattino, che di bambini attorno non ne ha mai avuti.

Dal veterinario: le spese veterinarie non saranno necessariamente più alte per i gatti anziani.

Adottare un gatto è un gesto bello e nobile. Che male c’è se il tuo amico a quattro zampe è un po’ avanti con gli anni? Cerca il gatto più adatto a te, sceglilo, te ne sarà per sempre grato e non ti deluderà!

Trova il cibo adatto per
il tuo cane o gatto